SPEDIZIONE GRATUITA A PARTIRE DA 99€
0

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello
85,00 99,94
Misura
Colore

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Opzione regalo disponibile

CRESSI PINNE GARA MODULAR SPRINT FINS

Cressi Sub



SKU BH082036-CRE

PINNA SMONTABILE MODULARE

PALA INTERCAMBIABILE ANGOLATA A 29 GRADI

PRESTAZIONI SUPERIORI

COMFORT SUPERIORE

TASCA DEL PIEDE AUTOREGOLANTE

VERSIONE CORTA DELLA PINNA GARA MODULAR IMPULSE

 

La nuova pinna Gara Modular Sprint è una versione più corta della Impulse, che è stata molto apprezzata da tu...
Leggi di più

PINNA SMONTABILE MODULARE

PALA INTERCAMBIABILE ANGOLATA A 29 GRADI

PRESTAZIONI SUPERIORI

COMFORT SUPERIORE

TASCA DEL PIEDE AUTOREGOLANTE

VERSIONE CORTA DELLA PINNA GARA MODULAR IMPULSE

 

La nuova pinna Gara Modular Sprint è una versione più corta della Impulse, che è stata molto apprezzata da tutti gli apneisti del mondo, sia gli amatoriali che i professionisti più esigenti. Lo testimoniano anche le tante pubblicazioni da parte di giornalisti specializzati su riviste di settore.

La Sprint dovrebbe coprire le necessità degli apneisti e dei pescatori subacquei che praticano questo sport in inverno e quando non si rende necessario indossare una pinna così lunga come la Impulse.

Entrambe le pinne sono state progettate con costosi software di calcolo a elementi finiti, che permettono di definire sezioni molto complesse e altrettanto performanti.

La pala della Sprint, come quella della Impulse, è fatta in un unico materiale elastomerico termoplastico, anche se possiamo definire meglio la sua struttura parlando di un substrato angolato e di un soprastrato. Il substrato segue la forma e le dimensioni di quasi tutta la pala, ha uno spessore uniforme e presenta un’ala longitudinale flessibile di propulsione con una lunghezza variabile. Il cosiddetto soprastrato, invece, ricopre l’ala di propulsione selettivamente e ha uno spessore digradante da un valore massimo fino a zero nella direzione longitudinale verso la punta della pala.

Come risultato, la pala fornisce una nuova modalità di accumulo di energia potenziale elastica e rilascio della stessa, che coadiuva in modo ottimale l’atto motorio della gamba dell’apneista, garantendo così un miglioramento netto della resa propulsiva.

Se smontate, la pala e la scarpetta occupano l’ingombro di una normale pinna da snorkeling.

- Ottima resa propulsiva senza affaticare nessuno, principianti o professionisti

- Scarpetta in gomma termoplastica certificata Full Contact

- Interfaccia pala/longherone standard con viti sotto la scarpetta e clip laterali

- Pala estremamente sottile e leggera in compound costituita da tecnopolimeri elastomerizzati sviluppati da Cressi a spessore differenziato

- Longherone costituito da tecnopolimeri con cariche elastomeriche ad alto modulo di flessione

- Inclinazione scarpetta/pala a 29 gradi

 

Tutti i componenti della pinna sono forniti anche separatamente

PRODOTTI CORRELATI